Nilde Iotti, una vita per la politica

nilde-iotti

Chi è: Nilde Iotti, all’anagrafe Leonilde Jotti, è nata a Reggio nell’Emilia nel 1920 ed è morta il 4 dicembre 1999.

Cosa ha fatto: è stata la prima donna a ricoprire la carica di Presidente della Camera dei deputati e prima donna nella storia d’Italia ad arrivare alle più alte cariche dello Stato. Prima ancora fu partigiana con il partito comunista e fece parte anche dell’Assemblea Costituente che scrisse la costituzione italiana dopo la sconfitta del fascismo. Guidò Montecitorio per tre legislature, dal 1979 al 1992, e nessuno nella storia d’Italia ha superato il suo primato.

Perché è una “pasionaria”: la Iotti oltre ad essere stata tra le prime donne a ricoprire cariche statali così importanti, rappresenta un’eccellenza politica al di là delle questioni di genere, un’icona della storia repubblicana italiana.

Per saperne di più: oltre alla sua biografia su Wikipedia, oggi esiste una fondazione che porta il suo nome il cui scopo è far vivere il suo senso della politica e contribuire a far diventare le donne classe dirigente.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here