Henrietta Edwards, attivista e riformatrice

Henrietta Edwards

Chi è: Henrietta Edwards fu un’attivista per i diritti delle donne, scrittrice e riformatrice. Nacque a Montreal il 18 dicembre 1849 e morì nel 1931.

Cosa ha fatto: cresciuta in una famiglia benestante e religiosa, sin da ragazza si interessò alle questioni femminili e disapprovò le organizzazioni religiose tradizionali dove l’esclusione delle donne era la norma. Insieme alla sorella Amélia fondò il Working Girls’ Club per fornire cibo, sale di lettura e lezioni alle lavoratrici; pubblicarono anche un periodico, The Working Women of Canada, per esporre al pubblico le condizioni lavorative delle donne. Fondò inoltre il Victorian Order of Nurses insieme a Lady Aberdeen. Scrisse due libri sulle questioni legali che stava affrontando, Legal Status of Canadian Women and Legal Status of Women in Alberta.

Perché è “pasionaria”: per tutta la sua vita è stata una donna che aiutava le donne. Come fondatrice del National Council of Women si occupò delle leggi sulle donne e i bambini e supportò molte cause, tra le quali le riforme del sistema carcerario e le pari opportunità per il divorzio e la carriera politica.

Per saperne di più: ecco la sua biografia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here