Francesca Scanagatta, la dama che diventò ufficiale

francescascanagatta

Chi è: nata a Milano nel 1776, fu la prima ufficiale di sesso femminile dell’esercito austro-ungarico. Morì il 20 novembre del 1864.

Cosa ha fatto: si travestì da uomo per frequentare l’accademia militare al posto del fratello malato e per sei anni combattè per le forze imperiali fingendosi un maschio, fino a quando nel 1800 fu scoperta e congedata. Ma fu comunque decorata con una medaglia d’oro al merito e riuscì perfino a sposarsi e a mettere al mondo quattro figli.

Perché è una “pasionaria”: perché si è ribellata al ruolo imposto alle donne in quegli anni per vivere come più desiderava e inseguire i suoi ideali, rischiando anche severe condanne per aver infranto le leggi restrittive dell’epoca. E poi ci ricorda molto Lady Oscar, che noi tutte amiamo!

Per saperne di più: oltre alla sua biografia su Wikipedia, c’è un documento con la sua storia anche sul sito del ministero della Difesa.

 

Immagine di inchiostroevinile

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here