Elizabeth Garrett Anderson, medico suffragetta

Elizabeth Garrett Anderson

Chi è: Elizabeth Garrett Anderson fu medico, sindaca e suffragetta. Nacque a Whitechapel nel 1836 e morì il 17 dicembre 1917.

Cosa ha fatto: riuscì a studiare medicina nonostante molte scuole avessero rifiutato le sue domande di ammissione. Cominciò la sua carriera come infermiera al Middlesex Hospital di Londra, dove la sua competenza le permise di frequentare alcune delle lezioni: i colleghi maschi non apprezzarono la presenza di una donna, tantomeno una così intelligente, e la fecero allontanare dall’ospedale. Fu la prima donna abilitata ad esercitare la professione in Inghilterra, ma dovette aprire uno studio privato che le permettesse di farlo. Fu inoltre la prima donna in Inghilterra ad essere eletta sindaca.

Perché è “pasionaria”: la sua carriera spianò la strada alle future donne medico: dopo che le venne concessa la licenza furono abolite le regole che impedivano alle donne di ottenerla. Successivamente fondò, insieme a Sophie Jex, la London School of Medicine per sole donne. Fu molto attiva anche nel movimento a favore del suffragio femminile.

Per saperne di più: ecco la sua biografia su Wikipedia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here