Home Chi siamo

Chi siamo

Pasionaria.it è un progetto che dal 2014 si occupa di femminismo intersezionale, questioni di genere e pari opportunità.

A partire dal 2017 si costituirà come associazione di promozione sociale.

chisiamo

Attraverso la nostra webzine, i nostri canali social e le nostre attività proponiamo riflessioni e approfondimenti su: attivismo femminista; educazione alle differenze; lotta contro violenza di genere, discriminazioni e bullismo; stereotipi di genere; emancipazione femminile.

Alla base del nostro progetto c’è la volontà di aprire un dialogo, che possa arrivare a sensibilizzare anche chi è lontano dalle tematiche di cui ci occupiamo.

Crediamo in un femminismo inclusivo, che si mette in ascolto, prima di tutto delle donne, ma anche di chiunque abbia voglia di mettersi in discussione in modo costruttivo.

Il nostro approccio è intersezionale: siamo convinte che per sensibilizzare sulle discriminazioni di genere sia necessario tenere in considerazione anche tutti i diversi livelli di discriminazione presenti nella società attuale. Ci occupiamo, quindi, anche di come le discriminazioni di genere si intersecano con l’omotransfobia, il razzismo, la disabilità e le diverse condizioni sociali.

Per conoscere le iniziative e i progetti di cui ci siamo occupate clicca qui.

A questo link tutti i giornali e i blog che ci hanno citato e intervistato.

Vuoi saperne di più?

  • Questo è il motivo per cui abbiamo aderito alla manifestazione Non una di meno e questo il report dai tavoli dell’assemblea a cui abbiamo partecipato
  • Qua e qua abbiamo spiegato perché per noi è necessario che il femminismo sia intersezionale
  • In questi articoli abbiamo discusso sugli stereotipi negativi più diffusi sul femminismo
  • Questo è il manifesto femminista che abbiamo lanciato per i diritti lgbti
  • Qua abbiamo parlato di quanto sia importante che le femministe facciano autocritica

Perché il nome “pasionaria”

La definizione di pasionaria sul dizionario è: “donna che porta avanti in modo combattivo la propria causa”. Ci piace pensarci come delle combattenti che lottano per i propri ideali, prendendo ispirazione dalla pasionaria per antonomasia Dolores Ibárruri, attivistae antifascista.

La nostra redazione

La nostra redazione è formata da professioniste qualificate, come docenti, giornaliste, esperte in studi di genere, psicologhe abilitate ed esperte in comunicazione digitale.

Tra noi ci sono etero, lesbiche, bisessuali, queer, madri, zitelle, donne che non vogliono figli, appassionate di moda, videogiochi, politica, motociclismo, yoga… abbiamo tutte esperienze e competenze diverse, che offrono sfumature e visioni differenti sui temi che affrontiamo.

Vuoi conoscerci meglio? Ci trovi qua.

La nostra sede

Per ora non abbiamo una sede fisica: la nostra casa è online. Tutte noi, infatti, viviamo in città diverse: un gruppo è a Cagliari, altre sono a Parma, Milano, Bologna, Firenze, Londra e Berlino. Ma siamo pronte a spostarci per partecipare a eventi e iniziative in giro per l’Italia e non solo.

Se vuoi incontrarci o invitarci a qualche evento scrivici qua!

Vuoi collaborare con noi?

Fantastico! Consulta questa pagina e poi mandaci una mail con le tue proposte: raccontaci chi sei e perché ti piacerebbe partecipare al progetto. A volte ci mettiamo un po’ a rispondere, ma rispondiamo sempre. E se te lo stai chiedendo: sì, anche le collaborazioni maschili sono più che gradite :)

Vuoi metterti in contatto con noi? Scrivici!